Tampone per il test antigenico valido per il Digital Green Certificate

Digital Green Certificate
In seguito alle recenti disposizioni in materia di Certificazione Verde Covid-19 (Digital Green Certificate | per maggiori informazioni clicca qui) DPCM del 17/06/2021, GU serie generale N° 143 del 17/06/2021 e del successivo Decreto Legge del 23/07/21 in vigore dal 06/08/21, che prevedono per l’ottenimento della suddetta Certificazione l’impiego oltre al test molecolare, di test antigenici “rapidi” (“Card” lateral flow), i Laboratori del Gruppo Bios sono obbligati ad adottare l’utilizzo di tali test sebbene fino ad oggi avessero scelto di utilizzare un test quantitativo che impiega la metodica in “Chemiluminescenza” su strumentazione totalmente automatizzata. Tale metodica era stata scelta per la sua maggiore affidabilità in termini di sensibilità e specificità. La Bios ha sollecitato gli Organi competenti ad introdurre la metodica in Chemiluminescenza nell’elenco dei test autorizzati dalla Health Security Commitee (HSC) anche in virtù della Circolare del Ministero della Salute n° 5616 del 15/02/2021 con la quale si riconosce la totale sovrapponibilità  di tali test con i test antigenici rapidi. In attesa di tale aggiornamento la nostra Struttura ha selezionato tra i reattivi autorizzati dall’HSC il test  che ha dimostrato maggior affidabilità  attraverso uno studio comparativo con la metodica di Chemiluminescenza: si tratta di un test semi-quantitativo che utilizza uno strumento di lettura in fluorescenza della “Card” consentendo anche la tracciabilità del dato.

Rilascio Digital Green Certification (Green Pass)
A seguito del DPCM del 17/06/2021, GU serie generale N°143 del 17/06/2021 in vigore dal giorno 01/07/2021 e del successivo Decreto Legge del 23/07/21 in vigore dal 06/08/21, con esito negativo di tampone molecolare o antigenico nasale o naso-faringeo inviato dalla nostra Struttura alla piattaforma nazionale del Ministero della Salute, il cliente riceverà un SMS o una mail dal Ministero stesso contenente le istruzioni per ottenere la Certificazione.

Il servizio
Il servizio è attivo dal lunedì al sabato  anche usufruendo del servizio a domicilio dedicato. Il referto sarà disponibile in 4 ore a partire dall’orario del  prelievo.

I test antigenici o rapidi
I test antigenici o rapidi per la ricerca del virus SARS-CoV2 rivelano la presenza di antigeni (proteine) virali specifici, nelle secrezioni respiratorie mediante l’utilizzo di tampone nasofaringeo. Questo test consente di avere una risposta in tempi più rapidi rispetto al tampone molecolare, che resta indiscutibilmente il gold standard per la diagnosi di infezione da SARS-CoV-2  perché  impiega un’avanzata metodica di laboratorio (Biologia Molecolare) che consente di riconoscere e amplificare “sequenze specifiche” del patrimonio genetico del virus, consentendo di individuarlo anche in presenza di cariche virali basse. L’attuale limite del test antigenico è rappresentato dalla inferiore capacità di identificazione della carica virale.

Modalità di esecuzione del Test
Il campione verrà prelevato mediante tampone nasofaringeo da operatori sanitari muniti di appositi DPI (Dispositivi di Protezione Individuale).

Tempi di risposta
La risposta verrà fornita per e-mail entro massimo 4 ore;

Costi

Il Gruppo Bios, in accordo al Decreto Legge 127 del 21.09.2021, applica i prezzi calmierati con conseguente riduzione (di circa il 30%) delle tariffe già a suo tempo predeterminate da parte delle singole regioni. 

Pertanto, fino al 31 dicembre 2021, le nuove tariffe applicate saranno:

  • 8€ per minori di età compresa tra i 12 e i 18 anni;
  • 15€ per la popolazione di età maggiore o uguale a 18 anni;
  • Resta invariata la tariffa di 22€ per i  minori di età inferiore ai 12 anni.

Comunicazione dei risultati del Test alle Autorità Sanitarie competenti per territorio
Riteniamo doveroso comunicare che per espressa e inderogabile disposizione normativa, i risultati di tutti i test saranno comunicati alla Regione attraverso l’inserimento degli stessi nella apposita piattaforma regionale Covid-19 e al SISP Competente per Territorio ( Servizio Igiene e Sanità Pubblica) esclusivamente i risultati positivi al test antigenico.

In caso di positività
In caso di positività al test antigenico, in accordo con la nota della Regione Lazio prot.1002084 del 19/11/2020, il paziente avrà l’obbligo di effettuare tempestivamente un tampone molecolare di conferma:

  • o  presso uno dei drive-in regionali in possesso di prescrizione del MMG/PLS (medico di medicina generale/pediatra di libera scelta), senza oneri aggiuntivi a suo carico;
  • o presso la nostra Struttura (con tariffa applicata in accordo con la Disposizione della  Regione Lazio “R.U. U0902656 del 21/10/2020” di 60 euro);

Se si desidera eseguire il test molecolare di conferma presso la nostra Struttura dovrà essere specificato al momento dell’accettazione al fine di poter effettuare due diversi tamponi necessari all’esecuzione di entrambi i test

Il paziente dovrà inoltre:

  • porsi in immediato isolamento domiciliare, rispettando le norme legate al distanziamento sociale anche all’interno della propria abitazione, fino alla comunicazione del referto del test molecolare di conferma;
  • comunicare al proprio MMG/PLS (Medico di medicine generale o pediatra di libera scelta) della presenza di antigene del virus SARS-CoV2.

Per maggiori informazioni o prenotazioni: 06/99805073